UniversitÓ degli studi di Genova

FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA

menu.html
verifiche_ingresso

DATA DELLE PROVE a.a. 2012/13

 

 

-   venerdì 12 ottobre 2012 dalle ore 15 alle 16 per gli studenti immatricolati al corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza (Genova e Imperia) e al corso di laurea in Giurista dell’Impresa e dell’Amministrazione.

 

Date per gli studenti immatricolati oltre i termini (coloro che non si sono presentati alla prova del 12 ottobre potranno presentarsi a quella successiva presentando idonea documentazione attestante i motivi dell'assenza)

RISULTATI (attenzione le graduatorie sono divise per corso) Si ricorda che gli assenti potranno presentarsi alla prova successiva presentando ideonea documentazione attestante i motivi dell'assenza. Nel mese di gennaio verrà pubblicata la data del corso integrativo per gli studenti non idonei.

- attenzione: errata corrige: magistrale in giurisprudenza, sede genova 3814583 PASTINO SILVIA - idonea

 

- martedì 18 dicembre 2012 dalle ore 15 alle 16 per i corsi di laurea magistrale in Giurisprudenza e il corso di laurea in giurista dell'Impresa e dell'Amministrazione.

 

È tenuto a sostenere le prove solo chi non è in possesso dei requisiti previsti dai Regolamenti didattici dei singoli corsi di studio cui si rinvia.

 

Chi non supererà il test dovrà frequentare un corso integrativo obbligatorio: la data di svolgimento verrà pubblicata in tempo utile sul sito www.giuri.unige.it.

             

Il corso di laurea in Servizio Sociale, dal corrente anno accademico, è a numero programmato, per ogni informazione si rinvia al bando pubblicato sul sito di Ateneo (Bando di ammissione al corso di laurea in SERVIZIO SOCIALE)

 

IN CASO DI VERIFICA NON SVOLTA E' PREVISTO IL BLOCCO DELL'INSERIMENTO DEL PIANO DI STUDI DEL PRIMO ANNO


CORSI DI RECUPERO A.A. 2011/12

Si ricorda che gli studenti che non risultano idonei dovranno frequentare, il 13 gennaio 2012 alle ore 9.00 presso la sede della Facoltà in via Balbi 5, un corso di recupero della durata di 4 ore.

IN CASO DI OBBLIGO FORMATIVO NON ASSOLTO E' PREVISTO IL BLOCCO DELL'INSERIMENTO DEL PIANO DI STUDI DEL SECONDO ANNO


MODALITA' PER OTTENERE L'ESENZIONE PER GLI STUDENTI CHE HANNO GIA' CONSEGUITO CREDITI UNIVERSITARI

Per gli studenti che effettuano opzione (ovvero passaggi dal vecchio al nuovo ordinamento dello stesso corso) e che hanno conseguito crediti universitari (corsi di laurea magistrale in Giurisprudenza, triennali in Giurista dell'Impresa e dell'Amministrazione e Servizio sociale) in stretta sequenza cronologica:

1) regolarizzare l’iscrizione al corrente anno accademico (posizione in regola anche con le tasse degli a.a. precedenti);

2) consegnare il modulo di opzione

3) effettuare la pre-immatricolazione. Nella parte relativa al corso ad accesso libero, nella colonna esenzione scegliere da menu' a tendina "altre esenzioni".

In mancanza lo studente non potrà avvalersi delle esenzioni sulla verifica di conoscenza e non potrà compilare il piano di studi fino a quando tale verifica non sarà effettuata/registrata, a prescindere dall’esito;

per gli studenti che effettuano passaggi (ovvero passaggi fra corsi diversi):

dalla guida dello studente: "........... Per effettuare il passaggio devi iscriverti online al nuovo corso su https://servizionline.unige.it/studenti. Prima dell’iscrizione al nuovo corso (passaggio) o al nuovo ordinamento del medesimo corso (opzione), da effettuarsi entro le scadenze previste o indicate nei bandi dei corsi a numero programmato, pena la perdita del posto, dovrai pagare le tasse eventualmente a debito relative agli anni accademici in cui risultavi iscritto e la tassa di ricognizione per gli anni accademici in cui non ti sei iscritto (vedi pag. 31).
entro 15 giorni dall’iscrizione online dovrai chiedere il riconoscimento delle attività formative svolte attraverso apposita procedura online su https://servizionline.unige.it/studenti"

 


Credits